1. Ci siamo. È iniziata la fase beta che ci poterà verso la nuova Pesol. #newpesol
  1. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
  2. Antocarmeci

    Antocarmeci Rises Membro dello Staff

    Messaggi:
    4.650
    "Mi Piace" ricevuti:
    658
    Punteggio:
    189
    Una chicca questo video , un Valentino versione diciottenne spericolato , ma quello che trasuda dal video è la bellezza degli anni 90 :sbav:.

    Dopo il ritiro di Schumi l'unico idolo per cui tifare rimane lui , speriamo che il suo ritorno in Yamaha lo faccia ritornare quello del pre ducati

    [​IMG]

    Go Vale :ok:
     
  3. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
    Primi test a Sepang. Valentino non delude le aspettative e subito si riporta alle distanze che piu gli competono. 4 decimi alla prima uscita non sono male.

    Soprende di brutto Marquez, che subito si piazza davanti a Rossi in terza piazza dietro i due ovvi favoriti della stagione, Lorenzo e Pedrosa che hanno fatto un tempo praticamente identico. Non mi aspettavo che lo spagnolo fosse cosi veloce da subito, anche se oramai tutti i giovani di talento sono velocissimi sin da subito.
     
  4. Sardus

    Sardus ANDROID PIRATE

    Messaggi:
    3.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    408
    Punteggio:
    139
    Ovviamente questi test non sono ancora fondamentali, dicono tutto e nulla.
    Credo però che sia importante per Valentino, riuscire ad avere un passo con i primi attuali, anche e sopratutto mentalmente.
    Marquez velocissimo invece non mi sorprende: queste moto sono imbottite di elettronica, diventa sempre più "facile" guidarle e il salto si nota sempre meno; inoltre una volta si passava dalle 250 alle 500 due tempi. Ora passi da delle 600 SuperStock (alla fine sono dei CBR600R elaborati) a dei 1000 4 tempi. Si scompongono molto meno.
     
  5. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
    Parto da sotto... Non l'ho scritto ma lo penso anch'io. Le MotoGP sono pur sempre dei razzi, ma addomesticati rispetto a qualche tempo fa dove solo chi ci sapeva fare veramente veniva fuori.

    Sui test invece non sono daccordo. L'ultimo anno in cui si è riusciti a fare un mezzo miracolo dopo i test fu il primo anno di Rossi alla Yamaha. Durante i test non fu proprio un fulmine di guerra, era sempre tra i primi ma non alle primissime posizioni. E poi vinse alla prima gara. Da allora quello che esce fuori dai test è sempre abbastanza indicativo e difficilmente ci si discosta molto da quei risultati.

    Purtroppo un po come avviene in F1.
     
  6. Sardus

    Sardus ANDROID PIRATE

    Messaggi:
    3.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    408
    Punteggio:
    139
    Ciò che ha detto oggi Lorenzo ti da ragione: non era per niente contento del livello della Yamaha rispetto alla Honda, se la aspettava molto più avanti.

    Questo vorrebbe dire anche, se i test sono affidabili, che Hayden e Dovizioso hanno di nuovo a che fare con una moto parecchio inferiore.
     
  7. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
    Lorenzo si lamentava anche l'anno scorso :asd: Effettivamente si vede che la Honda è una moto superiore a tutte le altre, ma la Yamaha ha altri punti di forza, tra i quali i piloti :shifty:

    La Ducati invece mi ha deluso e di molto, e stamattina leggendo le dichiarazioni di Dovizioso mi sembra di sentire quelle di Rossi l'anno scorso :asd: Ha detto che non c'era nulla di nuovo da provare, e che non si sarebbe mai e poi mai accontentato di fare meglio di Valentino (e non che ci voglia moltissimo) Il verdetto purtroppo mi sembra già scritto, mi sembra abbastanza improbabile che la situazione cambierà prima dell'inizio del mondiale... Povero Dovi...
     
  8. Antocarmeci

    Antocarmeci Rises Membro dello Staff

    Messaggi:
    4.650
    "Mi Piace" ricevuti:
    658
    Punteggio:
    189
    Io sono tentato di scommettere su Valentino Rossi vincente del mondiale a 5.70 , alla fine Stoner non c'è più , Marquez è giovane e può commettere qualche errore a lungo andare, Pedrosa come sempre è parecchio discontinuo , l'unico avversario serio è Lorenzo , però mi fido di Valentino avrà una voglia matta di dimostrare che non è finito e magari può lottarsela fino alla fine col suo compagno di squadra.

    Poi visto che quest'anno seguirò molto di più la MotoGP , potrei godermi i GP pure con l'emozione dello scommettitore oltre che tifoso di Valentino.

    Che dite ci sta ?
     
  9. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
    La scommessa ci sta tutta, non sarebbe mica impossibile :-)

    Però Lorenzo già gli aveva dato dei grossi grattacapi all'ultimo anno in Yamaha e se non fosse caduto un paio di volte, lo spagnolo poteva seriamente arrivare fino all'ultima gara... Di sicuro il favorito vero è Lorenzo, poi subito dietro Pedrosa.

    Io credo che , anche per mancanza di avversari (sono solo in 4), Valentino farà molti podi al 100 per cento. Però per il titolo non mi sento di sbilanciarmi, aspetterei le prime 3-4 gare e qualche altro test.
     
  10. Antocarmeci

    Antocarmeci Rises Membro dello Staff

    Messaggi:
    4.650
    "Mi Piace" ricevuti:
    658
    Punteggio:
    189
    Intanto Rossi torna al primo posto nei test a Jerez :ok:

    QualifyReduced.pmt - MotoGP_Test__Jerez_classification_2.pdf 2013-03-24 23-21-33.png
     
  11. Fabio "Chianella"

    Fabio "Chianella" ALL-IN

    Messaggi:
    1.971
    "Mi Piace" ricevuti:
    96
    Punteggio:
    79
    Ci sta' Anto, ma la vedo difficile...onestamente.
    Per me il dulello sara' Lorenzo-Pedrosa (se non casca e si sfascia come consuetudine)
    Ma ripeto, non e' follia provare...Vale e' sempre Vale :severino:
     
  12. Sardus

    Sardus ANDROID PIRATE

    Messaggi:
    3.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    408
    Punteggio:
    139
    Avete letto il nuovo metodo di qualificazione per la pole? Saranno molto più avvicenti ogni prove ufficiali!!
     
  13. takerozzo

    takerozzo Juventus 1897

    Messaggi:
    2.576
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Punteggio:
    104
    Come saranno?
     
  14. Sardus

    Sardus ANDROID PIRATE

    Messaggi:
    3.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    408
    Punteggio:
    139
    MotoGp 2013, cambiano le regole sulle qualifiche

    Il ritorno in pista per i test è previsto il 5 febbraio a Sepang e da lì la MotoGp riparte per la nuova stagione. Un lavoro fondamentale per i team, soprattutto visto che da quest'anno le gare potrebbero prendere una direzione precisa già dalle prove libere. Tutto parte dal nuovo regolamento per le qualifiche ufficiali: non ci sarà più un turno unico, bensì due sessioni (Q1 e Q2) di un quarto d'ora ciascuna.

    Q1 E Q2 Dalle prove libere - complessivamente quattro, ma solo tre determinanti per quelle ufficiali - verranno automaticamente promossi in Q2 i dieci piloti più veloci. Tutti gli altri disputeranno la Q1 e solo i migliori due verranno promossi alla sessione decisiva. Da questa verrà poi assegnata la pole, mentre ai piloti che non hanno superato la Q1 verranno assegnati i posti dal tredicesimo in giù.

    REGOLA DEL 107% Varrà anche per le qualifiche la regola del 107%. Durante le prove libere i piloti non potranno andare oltre il 107% del tempo ottenuto dalla moto più veloce, in caso contrario non verranno ammessi alle qualifiche.
    --- updated ---
    Praticamente i piloti devono spingere fin da subito.
     
  15. AlexDelPieroAleAle

    AlexDelPieroAleAle : (Ø',pas.hô

    Messaggi:
    4.760
    "Mi Piace" ricevuti:
    363
    Punteggio:
    139
    Comunque la MotoGP è veramente desolante... Dietro i piloti ufficiali Honda e Yamaha davvero il nulla. Solo dei pensionati e giovani raccomandati. Poi alcuni piloti che stanno veramente deludendo: tipo Spies, non so cosa diavolo gli sia successo a questo ragazzo... Ma torni a divertirsi e farci divertire in SBK, tanto oramai un po di soldini li ha messi da parte e non è che in SBK gliene daranno pochi... Tra l'altro quest'anno si è anche preso una Ducati :asd: Povero lui... Poi pure nei team privati c'è pochissima roba, Bautista , Bradl , Espargarò.. Gente continua ma spettacolo non ne hanno mai dato tanto neanche quando vincevano nelle serie inferiori. Speriamo che i primi si diano battaglia e che siano vicini anche in gara, altrimenti si annuncia peggio dell'anno scorso questa stagione.

    Ha iniziato bene Dovizioso oggi nelle prime prove, però ricordiamo che anche Rossi l'anno scorso alla prima gara non arrivò lontano dai primi. Attenderei un po di gare prima di giudicarli, però purtroppo non sembra andare tanto meglio dell'anno scorso.
     

Condividi questa Pagina

Share

I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di Pesol. Continuando a usare questo sito, accetti il nostro Utilizzo dei Cookie.