VIDEO Il PC che diventa CONSOLE GAME

Corey8710 Novembre 2013

  1. Corey87

    Corey87 Well-Known Member

    Messaggi:
    1.061
    "Mi Piace" ricevuti:
    93
    Punteggio:
    79
    Questo topic nasce dopo aver visto questo video e che vi consiglio di vedere tutto prima di rispondere alle mie riflessioni:


    [justif][/justif]

    Non vi nascondo che sono stato sempre un grande sostenitore delle CONSOLE(soprattutto di quest'ultima generazione),ma da un anno a questa parte,grazie anche al fatto di giocare online con alcuni di Pesol,ho giocato sempre di più al PC rispetto alle CONSOLE.

    Se da un lato la CONSOLE ha avuto come grande punto di forza la comodità di non smadonnare dietro a driver ed installazioni varie,dall'altro il PC ha dimostrato che con pochi soldi spesi per i giochi si può giocare davvero a tuttto anche al day one(vedi FIFA14 a 15€)

    Con l'imminente arrivo delle nuove CONSOLE,è sorto il dubbio che in questo video più volte viene analizzato:
    Vale la pena comprare le console di nuova generazione quando un PC da gaming può dare lo stesso?

    Ovviamente i pro e contro incidono anche al proprio gusto personale ed io ho fatto una mia analisi che inevitabilmente è influenzata dalle mie esigenze:
    1. Col PC avrei alla lunga giochi migliori dal punto di vista grafico e performante a pattto che quest'ultimo venga aggiornato periodicamente
    2. Con la CONSOLE giocherei a delle esclusive che non sempre dopo qualche anno vengono rilasciate su PC
    3. I metodi per risparmiare sull' acquisto di giochi sono molti di più su PC che su CONSOLE
    4. La possibilità di aggiornare i componenti del PC e quindi di migliorare le prestazioni,su CONSOLE è completamente assente
    5. Il joypad può essere utilizzato in entrambi i casi,con la particolarità su PC di poter scegliere quello che ci aggrada di più
    6. Su PC il multiplayer è gratuito,a differenza delle CONSOLE che bisogna fare un abbonamento che oltre a giocare online offre servizi esclusivi
    7. Su PC si possono utilizzare mod che migliorano i giochi,su CONSOLE l'unico aggiornamento possibile sono i DLC a pagamento
    8. Su CONSOLE basta inserire il disco per giocare,mentre su PC bisogna stare attenti all'installazione e compatibilità di driver e sistema
    Al momento questi sono i punti che mi sono venuti in mente e per la quale mi stanno facendo riflettere molto.
    Effettivamente giunti ad una certa età la CONSOLE è il metodo più veloce e comodo per giocare nelle ore libere,ma al tempo stesso il PC è il metodo più performante e grafiticante per un amante dei videogiochi.

    Io ci rifletterò molto su questa cosa,ma l'idea di collegare un PC al televisore al posto di una CONSOLE mi stuzzica parecchio,e chissà se questo tra qualche tempo non accada veramente.

    Voi cosa ne pensate di tutto questo?
    Ci sono altri punti che vi vengono in mente?
    Cosa scegliereste tra CONSOLE e PC?
     
  2. wiking76®

    wiking76® Pesol Team Membro dello Staff

    Messaggi:
    8.652
    "Mi Piace" ricevuti:
    259
    Punteggio:
    139
    essendo un casual ma casual casual gamers non faccio molto testo ma PC tutta la vita.. l'unico ostacolo sarebbero appunto le esclusive
     
  3. Paul_Diamond

    Paul_Diamond Un uomo chiamato polpo

    Messaggi:
    3.349
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Punteggio:
    189
    Warning! la sto prendendo molto alla lontana :asd:
    Io parto da un background esattamente opposto e diametralmente opposta è la direzione in cui vado.
    Esclusa la mia primissima piattaforma da gioco (che fu un regalo, il mitico intellivision) ho da sempre giocato su piattaforme pc o simil pc: quando gli altri avevano il Sega Master System io avevo il C-64, nell'era dei 16 bit nelle case di tanti miei amici trovavo Mega drive e Snes mentre io mi devastavo con l'Amiga 600 e negli anni successivi, quelli di Playstation, finalmente entrò in casa il pc.
    Non ho mai provato particolare interesse per le console, non ne ho mai valutato l'acquisto fino a 5 anni fa; fino a che vivevo in casa con i miei non mi è proprio mai passato per l'anticamera del cervello, l'unico televisore lo avevamo in sala e la sala era di tutti, non avrei potuto occupare quello spazio collegandoci una console: la cameretta era il mio regno.
    Inoltre erano anni in cui non se ne sentiva assolutamente il bisogno, tanti erano i capolavori presenti prima sulle piattaforme Commodore e poi su pc.
    Erano i tempi in cui il pc spadroneggiava, concetti come "multipiattaforma" e "conversione da console" erano lontani anni luce; anche le console avevano dei bei giochi, che solitamente andavo a provare a casa di amici o in sala giochi, ma la situazione non era neanche lontanamente paragonabile a quella attuale.
    Quelli del primo computer furono anni in cui il Paul adolescente si rese conto di divertirsi parecchio a smanettare sul pc: a volte riuscire a far partire un gioco era impresa titanica, ma era quasi parte del divertimento e la soddisfazione era pari ad aver sconfitto un boss di fine livello; e poi c'era l'emozione di metterci le mani dentro, di cambiare pezzi, di stare dietro all'evoluzione.
    Mentre gli amici giocavano con la loro Lara dalle tette spigolose, ricordo che versai litri di bava dopo aver installato la mia prima gloriosa scheda video 3d, la vodoo 3dfx, che grazie ad apposita patch regalava una nuova vita a Tomb Raider.
    Ricapitolando: marea di giochi, divertimento nello smanettare, entusiasmo dettato dalla possibilità di cambiare componenti e stare al passo con la costante innovazione.
    Questo è il riassunto della mia giovinezza da videogiocatore pc.
    Dagli anni 2000 in poi cominciano a cambiare un po di cose, io comincio a superare i 20 anni ed una serie di circostanze tendono a trasformare quelli che prima erano pregi in difetti, sempre più pesanti.
    Per prima cosa le console cominciano a prendere seriamente il sopravvento, sempre più giochi sono esclusive delle scatole e sempre meno quelli programmati nativamente per pc, iniziano a farsi strada le conversioni fatte coi piedi: basta osservare la mia collezione di TGM (The Games Machines, storica rivista dedicata al pc gaming) per notare come ad un certo punti le pagine cominciano a diminuire gradualmente, per risultare poi quasi dimezzate rispetto ai numeri degli anni 90.
    Poi comincia l'insofferenza verso le immancabili complicazioni che si presentano puntualmente nel processo di installazione o di lancio dei giochi: finchè ero pischello mi divertivo a starci dietro, ma più gli anni passavano e più diminuiva il tempo ed aumentava il fastidio.
    Infine mi risultò insostenibile stare al passo con il progresso tecnologico, si arrivò ad un punto in cui veramente un pc appena assemblato o un componente appena comprato divenivano già vecchi e superati dopo pochi mesi, con conseguente frustrazione.
    Ed arriviamo così al 2008, quando una serie di circostanze mi portano all'acquisto della mia prima console: finalmente vivo da solo e posso quindi disporre della sala come meglio credo, ma soprattutto so che stanno per uscire un paio di esclusive (Fable 2 ed Alan Wake) che non sono più disposto a perdermi.
    E' stata una sorta di illuminazione, quella che era una passione che rischiava di scemare lentamente è stata clamorosamente rivitalizzata dall'acquisto delle mie prime console.
    Arriviamo quindi ai giorni nostri, quando il mio feeling con le console non ha fatto altro che aumentare, mentre il gaming su pc trova sempre meno spazio.
    La comodità della console è diventato per me un fattore assolutamente primario e fondamentale, il comfort della postazione sala+divano, unito agli zero sbattimenti della procedura "inserisci il disco e gioca" è insuperabile, ma soprattutto da quando mi sono preso il mio bel plasma 51' mi si è aperto un mondo, già solo l'idea di giocare in camera, sulla scrivania, davanti al piccolo 24' mi intristisce parecchio, soprattutto se poi le volte che ci provo incappo in mille problemi (vedi ad esempio Fifa, che non mi fa scaricare la demo perchè non ho Origin, e poi finalmente riesco ad installarlo ma va di merda, e perdo le ore barcamenandomi tra tutti i settaggi senza ottenere alcun risultato).
    Per cosa dovrei giocare su pc?
    La grafica?
    Onestamente siamo arrivati ad un livello grafico che trovo già ampiamente soddisfacente, il pc dal quel punto di vista non mi offre niente che mi interessi, non me ne sbatte una minchia di avere un gioco con tutti i dettagli al massimo, soprattutto se poi ci devo giocare sul 24' invece che sul 51'; il dettaglio grafico era una cosa su cui potevo farmi le pippe ed esaltarmi 15 anni fa, ora non più. Senza contare che ormai il 90% dei giochi che escono per pc sono conversioni: vale veramente la pena di farsi una macchina coi controcazzi, se poi comunque il gioco è stato programmato per girare su una console ed è una semplice conversione, che non sfrutta quindi il reale potenziale della mia configurazione?
    I giochi?
    Per quanto mi riguarda i giochi sono stati la botta finale.
    Esclusi dei generi di nicchia e che non mi interessano (ad eccezione delle avventure grafiche e di qualche indie), è innegabile che su pc non esistano esclusive neanche lontanamente paragonabili all'attrattiva che possono suscitare quelle console. Come scrivevo prima, sono stato "obbligato a comprare la 360 per poter giocare ad una serie di giochi, così come poi non ho avuto altre alternative a quella di acquistare una ps3 per poter giocare i capolavori di Kojima, Naughty Dog, Santa Monica e Quantic Dream.
    Su questo fronte per quanto mi riguarda non c'è proprio partita, è un 6-0 tennistico.
    I costi?
    La questione è abbastanza personale.
    E' vero che una console costa meno di un pc, ma è vero che i giochi per console costano di più.
    Una console però ti dura un intero ciclo, mentre un pc no.
    Io per togliermi ogni dubbio mi sono fatto un bel file excel con tutte le spese che ho sostenuto dal 2008 ad oggi per pc, 360 e ps3 (hardware+software+periferiche) e ne è uscito che la somma delle spese delle due console è leggermente inferiore a quella pc (circa 1800€ contro circa 1900€); questo però tenuto conto che non ho mai acquistato nulla al day one, o comunque mai a prezzo pieno.
    Ormai sono entrato in un regime in cui mi trovo tra i 6 mesi ed un anno indietro rispetto alle uscite, questo mi permettere di non spendere mai più di 30€ per un gioco, che è la soglia oltre la quale non sono disposto ad andare; tra siti internet, offerte di grandi catene ed usato si trova sempre un modo per portarsi a casa qualsiasi gioco, ad esempio il Fifa 14 che voi avete pagato 15 euro io l'ho pagato 25 al day one, grazie all'offerta mediaworld (9.90 + un gioco della lista trovato a 15).
    Senza contare che il grosso vantaggio dei prezzi su pc riguarda il digital download, che è un fronte che a me, vecchio nostalgico amante delle scatole, non interessa minimamente.
    Sulle spese del pc influisce invece la necessità, anzi, direi l'obbligo di aggiornarlo periodicamente.
    I ritmi non sono più vertiginosi come qualche anno fa, ma io che mi assemblai un pc di tutto rispetto nel 2008 fui costretto a comprare una nuova vga ed aggiungere della ram già solo 3 anni dopo, e a quel punto ti devi prendere anche un monitor per giocare a 1080p, altrimenti cosamminchia te lo sei rifatto a fare mezzo pc?
    Insomma, l'idea di reggere un'intera generazione di console continua a sembrarmi pura utopia, a meno di non scendere ad assurdi compromessi a livello di risoluzione e dettagli (ma a quel punto, mi ripeto, che senso ha giocare su pc?) o di spendere una cifra molto importante.
    La soluzione proposta nel video?
    Non male, risolverebbe il problema della comodità, ma anche no...perchè mettersi a comprare adattatori vari e fare collegamenti tra sala e camera? Non ne intuisco un reale vantaggio, soprattuto se poi sono costretto ad unsare una tastiera ed un mouse sul divano.
    Trovo molto più interessante invece la proposta Steam Machine, anche se fino ad ora si sa ancora troppo poco per poterla valutare.
    Certo che se fosse una piattaforma in grado di unire i vantaggi del pc a quelli della console, permettendo quindi di avere un sistema aperto ma preconfigurato, che mi garantisca che posso far partire giochi anche tra 7 anni senza dover cambiare componenti e senza stare dietro a configurazioni e setting vari, che abbia dimensioni tali da potersi piazzare tranquillamente in sala di fianco al tv, con un nuovo controller in grado di simulare l'utilizzo di mouse + tastiera...beh, a me intriga non poco.
    Ovviamente il prezzo sarà fondamentale.
    In ogni caso, a far pendere come al solito l'ago della bilancia saranno le esclusive: possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo, ma se poi ti escono i God Of War, gli Uncharted, i The Last Of Us, i Metal Gear, Gli Heavy Rain e i Beyond, un appassionato di videogiochi difficilmente può voltare la testa dall'altra parte e far finta di niente.
    Comprare ps4 e boxone al day one per come la vedo io è pura follia, ma quando cominceranno ad uscire le prime esclusive di peso risulterà difficile, molto difficile dire di no.
     
  4. Er Mejo

    Er Mejo Kunos Simulazioni Media Developer Membro dello Staff

    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    843
    Punteggio:
    189
    Io penso che questo topic tra non molto diventerà la classica battaglia navale :asd:

    Detto questo per me il dubbio non si pone più perchè la realtà dei fatti è molto più semplice...

    Se si è un giocatore a 360° e si pensa ai giochi più che a ciò che li fa girare... bisogna avere di tutto e se non si può avere di tutto la scelta più comoda è lasciare il PC per ultimo, visto che le esclusive in generale sono a favore delle console. O meglio, un certo tipo di esclusive... perchè se si parla di MMO, MMORPG, Strategici ecc... il PC regna sovrano e non c'è scelta in questo caso...

    La "problematica" sta solo nello scegliere cosa prendere prima e cosa prendere dopo (a meno che i soldi non li caghi e quindi il problema neanche te lo poni)

    Se giochi solo su PC, ti perdi le grandi esclusive console... se giochi solo su una console, ti perdi le esclusive dell'altra e la potenza, gratificazione e libertà del PC... e via dicendo.

    Alla fine, come al solito, non c'è una risposta definitiva al tuo quesito, ma bisogna sempre rapportare il tutto al gusto personale...

    Facendo riferimento ovviamente alle console di questa generazione, visto che non sappiamo i titoli che ci saranno in futuro per le altre, in questa generazione se avessi avuto un PC sin dall'inizio mettendo da parte le console, avresti giocato ad un gran numero di giochi, senza particolari problemi e sopratutto al massimo del loro potenziale (con il plus delle mod grafiche e non che in alcuni casi aumentano di tanto la qualità e l'esperienza di un titolo).

    Allo stesso tempo però non avresti giocato tante esclusive console, le prime "grosse" che mi vengono in mente sono Halo, Gears of War, Uncharted, Heavy Rain, Beyond, The Last of Us, God of War, Metal Gear ... (poi ci sarebbero pure quelle Nintendo) ecc...

    Io ad esempio non ne avrei potuto fare a meno, però se i titoli elencati non piacciono o non ti hanno mai suscitato curiosità, allora l'acquisto delle console diventa superfluo...

    Detto questo, riferendomi al video postato (l'avevo visto proprio ieri) la cosa esce proprio a fagiuolo per me...

    Io sto vendendo il mio carissimo plasmon che mi ha tenuto compagnia per tutti questi anni... lo sto vendendo perchè oramai l'Hd Ready non mi serve più visto che queste console stanno tramontando ed oramai la base minima è il 1080p

    In sala però ho un plasmon da 55" 1080p e sinceramente l'idea di poter collegare in questo modo PC e prossime console direttamente dalla mia stanza mi stuzzica veramente tanto... tanto a sto punto da farmi pure desistere sull'acquisto di un nuovo tv per la mia camera e destinare i fondi per quell'acquisto direttamente all'Oculus Rift quando uscirà.

    Non sapevo dell'esistenza di questi Lan Extender....

    Soltanto che costano un boato... su ebay ne ho visto uno da 25€ però è spedito dall'inghilterra... se andasse bene sarebbero 50€ di spesa per due dispositivi, il che non sarebbe per niente male :uhm:

    Detto questo, leggendo il post di Paul si può capire come il tutto sia sempre soggettivo.

    Ad esempio io penso che il discorso meramente "grafico" sia troppo sottovalutato (mi riferisco alle impressioni generali che si leggono sul web ovviamente)

    Certo, vale sempre la regola del "gioco brutto con grafica bella rimane sempre un gioco brutto" ma io sinceramente dopo aver fatto l'occhio con la potenza PC, non riuscirei più a tornare indietro... e sinceramente preferisco 10 volte a 0 godermi un titolo a 1080p (o superiore) a 60fps e dettagli al massimo su un monitor, per dire, che il contrario su uno schermo grande...

    Non è neanche vero il fatto che i titoli su PC sono convertiti talmente male da non avere tante differenze da quelli console.... che sia convertito male o bene, c'è sempre comunque un mondo di differenza... e basta andare nel topic "gallery" per farsene un'idea.

    Cioè per me non c'è proprio paragone... quando ho giocato maxati su PC titoli come AC3 e Sleeping Dogs in quella maniera (titoli che non fanno della parte grafica il loro punto di forza) sono rimasto totalmente esterrefatto... una qualità grafica che non ha fatto che aumentare di tanto la mia soddisfazione nel giocarli.

    Mi sarebbero piaciuti anche su console in sub hd a 30fps scarsi ? La risposta è ovviamente si... ma cosi è tutta un'altra cosa.

    Sarò banale e superficiale... o semplicemente non sarò Radical Chic come va di moda essere adesso... ma per me la grafica è un punto importante in un videogioco quasi quanto trama e gameplay e non me ne vergogno ad affermarlo.

    In ogni caso tutto ciò va a mio discapito....

    Sto nella merda pura, perchè se prima non consideravo il PC e mi bastavano le console, adesso è un problema stare al passo con tutto... un problema economico ovviamente :asd:

    Io lo dico sempre, nel mondo dell'ettronica in generale, l'ignorante è sempre quello che sta meglio di tutti :prof:

    EDIT
    E voglio aggiungere anche un'altra cosa.

    Anche il discorso "facilità" del giocare con le console rispetto al giocare su PC cade in maniera esponenziale.

    Mi preme dirlo perchè due anni fa, prima di possedere un PC nuovo, facevo anche io lo stesso ragionamento essendo un po' all'oscuro di come si era evoluto il mondo di gioco su questa piattaforma.

    C'è da dire che noi ragioniamo anche su basi :ninja: , ma la realtà dei fatti è che anche su PC giocare è diventato semplicissimo.

    Basta installare le piattaforme steam ed origin, che oramai tutti i giochi stanno li... andare in libreria, acquistare il gioco interessato e poi fanno tutto loro, dal download all'installazione, senza nessun tipo di problema.
     
  5. Paul_Diamond

    Paul_Diamond Un uomo chiamato polpo

    Messaggi:
    3.349
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Punteggio:
    189
    per i miei occhi non è più così
    le guardo le schermate in gallery, ma non ho mai visto niente in grado di farmi pensare "cosa mi sono perso a giocarlo su console!"
    fino a qualche anno fa la differenza era veramente abissale, c'era veramente il mondo di differenza, giocare un gioco in 640x480 piuttosto che in 1270x720 era come giocare a due giochi diversi
    ora l'asticella è salita in alto e la differenza tra 720p e 1080p non è minimamente paragonabile; si nota per carità, ma io ci faccio caso relativamente e i 720p sono una risoluzione di tutto rispetto, oltretutto con le prossime console il divario sarà ancora minore, se veramente i 1080p saranno il nuovo standard
    l'ultra hd è un orizzonte insensato, leggevo che l'occhio umano non ne coglie neanche la differenza, se non su pannelli giganti guardati ad una distanza minima
     
  6. Er Mejo

    Er Mejo Kunos Simulazioni Media Developer Membro dello Staff

    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    843
    Punteggio:
    189
    Appunto per quello dicevo che una verità assoluta non c'è e che il tutto va sempre rapportato ai gusti e alle esigenze personali.

    Per quanto mi riguarda non è solo questione di risoluzione, ma di qualità delle texture, frame per secondo, aliasing ecc... insomma tutto il contesto "grafico".

    L'altro ieri ho finito Uncharted 3....

    Se due anni fa, prima dell'esperienza PC, avrei gridato al miracolo grafico, adesso era veramente difficile abituarsi a guardare quel gioco con tutte quelle seghettature , quelle texture spalmate e quel framerate che appena c'era qualcosa in più a schermo scendeva a 25 o anche meno fps...

    Ovviamente questo a prescindere dalla bontà del titolo oltre l'aspetto grafico...

    Per l'ultra hd si ripeterà la stessa cosa avvenuta prima con hd ready e poi con il full hd.

    Quando uscirono i primi hd ready si diceva che non c'era tutta questa differenza con i tv normali.... quando uscirono i full hd si diceva che non c'era tutta questa differenza con gli hd ready e che l'occhio umano non sarebbe stato capace di vederne la differenza se non con mega tv a distanza ravvicinata.

    La realtà dei fatti, e lo dico perchè lo sto vedendo con i miei occhi, è che c'è già non un mondo, ma una galassia di differenza evidente già tra un 720p e un 1080p su un semplice 27" a distanza monitor.... figurarsi la differenza che ci sarà tra un ultra hd, con fonti ultra hd native e un full hd già su schermi da 42" in poi...
     
  7. Antocarmeci

    Antocarmeci Rises Membro dello Staff

    Messaggi:
    4.650
    "Mi Piace" ricevuti:
    658
    Punteggio:
    189
    Per l'uso che faccio io alla fine son due piattaforme di gioco che possono integrarsi perfettamente tra loro PC e Console , per curiosità mi son andato a vedere la lista trofei su PS3 per vedere i giochi che ho giocato in questa generazione e ho messo pure quelli che ho giocato su PC

    Esclusive Console

    Fist of the North Star: Ken's Rage
    God of War
    God of War II
    God of War III
    God of War Ascension
    Gran Turismo 5
    Heavy Rain
    ICO
    Shadow of the Colossus
    Killzone 2
    Killzone 3
    Red Dead Redemption
    The Last of Us
    Top Spin 4
    Uncharted
    Uncharted 2
    Uncharted 3
    Metal Gear Solid 4

    Giochi Multi giocati su Console

    Batman Arkham Asylum
    Batman Arkham City
    Batman Arkham Origins
    GTA IV (non completato)
    Fifa 09-10-11-12-13

    Giochi Multi giocati su PC (potrei dimenticarne qualcuno)

    Assassin's Creed
    Assassin's Creed 2
    Assassin's Creed Brotherhood
    Bioshock
    Bioshock Infinite
    Tomb Raider
    Sleeping Dogs
    The Walking Dead
    Call of Duty Black Ops
    Deadpool
    Alan Wake
    Dead Island Riptide
    Metro 2033
    Mafia 2
    Deus Ex Human Revolution
    Sniper Elite Nazi Zombie
    Fifa14

    Alla fine siamo lì , se si vogliono le esclusive (per me importantissime) bisogna comprare la console (Playstation nel mio caso) , ma gratis o a prezzo super scontato non si disdegna nulla pure su PC :asd:
     
  8. Paul_Diamond

    Paul_Diamond Un uomo chiamato polpo

    Messaggi:
    3.349
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Punteggio:
    189
    sì er, ma sono dettagli, la differenza è tra il vedere bene ed il vedere strabene
    prima la differenza era che vedevi personaggi senza faccia, o con la faccia quadrata, il passo più grande verso una qualità visiva più che accettabile ormai è stato fatto
    questa è a tutti gli effetti una galassia
    [​IMG]
    questa non me la puoi chiamare nè galassia, ne mondo, ma neanche continente, al massimo piccolo paese :asd:
    [​IMG]
     
  9. Er Mejo

    Er Mejo Kunos Simulazioni Media Developer Membro dello Staff

    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    843
    Punteggio:
    189
    Si ma l'esempio di FC3 che hai portato non fa minimamente testo... se metto due frame dello stesso film, uno in dvd e l'altro in bluray, con bitrate totalmente diversi, e poi magari faccio lo screen neanche da sorgente originale, ma da un video già compresso di suo, ridimensionando le immagini ad una risoluzione irrisoria (nel caso della tua parliamo di 550p) allora come per magia anche tra un divx ed un bluray ci sarà un "paesello" di differenza :severino: anzi neanche, perchè nella foto che hai postato sono praticamente identici :asd:

    Già se invece facciamo un paragone più sensato, ovvero prendiamo gli screen in rapporto 1:1 il paesello incomincia a diventare più grande (purtroppo non avevo uno screen mio della stessa foto, ma la "qualità" penso si possa notare già senza avere gli stessi riferimenti )

    PC

    [​IMG]

    [​IMG]

    CONSOLE

    [​IMG]

    [​IMG]

    Inoltre le immagini console a 720p per simulare la vera differenza vanno viste a schermo intero, visto che poi il TV upscalerà la risoluzione nativa di 720p per portarla a 1080p, quindi con altra perdita di qualità.

    Senza considerare che le foto mettono in evidenza solo la differenza grafica da fermo immagine, mentre per il discorso di framerate (30 scarsi su console), tearing ecc... sono tutte cose che si possono constatare solo giocando (neanche guardando video su youtube visto in primo luogo la compressione che effettua il sito sul video e sopratutto visto che supporta massimo i 30fps).

    Per quanto concerne l'evoluzione grafica e l'immagine che hai messo di Monkey Island non concordo. Quando si raggiungerà il fotorealismo, ovvero qualità in game di questa fattura

    [​IMG]


    [​IMG]

    Allora potremmo dire di aver raggiunto una qualità visiva accettabile e ci metteremo quasi a ridere ripensando a quello che stiamo giocando oggi (in termini di grafica ovviamente)

    E' semplicemente la storia che si ripete e siamo ben lungi da aver ottenuto ottimi risultati in questo frangente... anzi, si è rallentato tutto in maniera preoccupante... ed il motivo, purtroppo è proprio delle console (dico purtroppo perchè non sono assolutamente un detrattore delle console, anzi) che hanno rallentato in maniera spaventosa il progresso in questo campo.
     
  10. Antocarmeci

    Antocarmeci Rises Membro dello Staff

    Messaggi:
    4.650
    "Mi Piace" ricevuti:
    658
    Punteggio:
    189
    • Divertente x 1
    • Winner x 1
  11. Er Mejo

    Er Mejo Kunos Simulazioni Media Developer Membro dello Staff

    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    843
    Punteggio:
    189
    :roflmao:
     
  12. Paul_Diamond

    Paul_Diamond Un uomo chiamato polpo

    Messaggi:
    3.349
    "Mi Piace" ricevuti:
    514
    Punteggio:
    189
    ognuno ha le sue priorità
    io mi metto a ridere pensando che ai passi avanti fatti a livello grafico dai tempi di monkey island non ne corrispondono altrettanti su altri fronti molto più importanti, ad esempio la stupidità artificiale
    la qualità visiva è appagante, ma rimane fine a se stessa se non è accompagnata dal resto
    in un ipotetico gestionale in cui assegnare 100 punti ad reparto ricerca e sviluppo per effettuare uno step evolutivo del videogioco, ne assegnerei 50 alla IA, 30 alla fisica, 10 alle animazioni e 10 alla grafica
     
  13. Er Mejo

    Er Mejo Kunos Simulazioni Media Developer Membro dello Staff

    Messaggi:
    6.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    843
    Punteggio:
    189
    Anche io, e l'ho scritto più volte che si dovrebbero impegnare più sull'IA che su altri aspetti.

    Per dire, l'IA di Kill Zone 1 o ancora meglio quella di FEAR, sono ancora le migliori ad oggi (quantomeno quelle che ho potuto provare io direttamente) e quanti minchia di anni sono passati da quei giochi ?

    Ma qui entriamo in un altro discorso, quello delle "priorità", che non era il discorso che stavamo portando...

    Tu hai scritto che non c'è tanta differenza tra console e pc maxato, per me questa è un'affermazione totalmente sbagliata che non rientra nella soggettività.

    Nella soggettività invece rientra la priorità di cui sopra, quindi se tu dici che a te la differenza che c'è tra console e pc, a livello grafico, non rappresenta un motivo per l'acquisto di questa piattaforma, allora io non posso dirti niente...
     
  14. DjGn69

    DjGn69 Growing darkness

    Messaggi:
    2.048
    "Mi Piace" ricevuti:
    132
    Punteggio:
    104
    Sul cappellino però ho il simbolo di pesol :asd:
     
  15. andx

    andx Well-Known Member

    Messaggi:
    357
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Punteggio:
    49
    La mia risposta è semplice : sono ormai quasi un casual gamer, intendo giocare a qualità accettabile, ma non ho la possibilità di stare dietro al mercato dell'hardware.
    Con una console faccio una volta la spesa e sto a posto per tanti, tantissimi anni.
    Gioco sempre ad una qualità accettabile, non ho la resa grafica da urlo che potrei ottenere solamente con un PC, ma tanto su PC ugualmente non potrei permettermela, prezzo troppo elevato, e spesa che non è una tantum in quanto vanno fatti per rimanere ad alti livelli upgrade costanti ed onerosi.
    Per le mie esigenze tanto vale una console.
    Se fossi un gamer accanito con esigenze elevate, previa disponibilità economica, opterei per il PC senza neppure pensarci !!!
     
Tags:

Condividi questa Pagina

Share

I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di Pesol. Continuando a usare questo sito, accetti il nostro Utilizzo dei Cookie.